archivio

Archivio mensile:febbraio 2013

_T137182Tavolo basso Eros, design Angelo Mangiarotti, produzione Skipper 1971. Attualmente la collezione dei tavoli di Mangiarotti sono in produzione da Agapecasa. Un sistema di tavoli di marmo come punto di arrivo di una ricerca sui mobili a incastro privi di giunzioni o serraggi: per i tavoli “Eros” la soluzione costruttiva prevede un incastro a gravità tra piano e gamba, ottenuto grazie alla sezione tronco-conica della gamba che accoglie facilmente il piano bloccandolo nella posizione stabilita, mentre il peso del materiale aumenta la tenuta dell’incastro e la stabilità dell’intera struttura.

james-irvine

Ricordo con simpatia e affetto James Irvine, per quella volta che abbiamo fatto il ritratto per la copertina di Modo, era il 1989, nella foto lo avevo messo in posa circondato dagli oggetti da lui disegnati per la collezione Twergi di Alessi.

—-

A soli 54 anni è mancato James Irvine. Da anni il designer inglese era legato all’Italia: dopo la laurea, nel 1984, si trasferisce a Milano come consulente di design per Olivetti e qui collabora con Michele De Lucchi e diventa socio e capo del reparto di industrial design della Ettore Sottsass Associati. Nel 1998 apre il suo studio e inizia la sua collaborazione con moltissime aziende italiane e internazionali. Un designer attento all’ambiente, ma soprattutto concentrato sulle esigenze dei consumatori, grazie a una straordinaria sensibilità che non si piegava a compromessi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: